Giorno della Memoria 2005

 

Il giorno 27 gennaio 2005 si ricorda il sessantesimo anniversario della liberazione del campo di Auschwitz.

L’11 febbraio saranno trascorsi sessant’anni dall’eccidio di Guben, dove furono fucilati centocinquanta donne e bambini, evacuati da Auschwitz prima della liberazione. Tra di loro vi era probabilmente Regina Gani, ex-studentessa del Liceo “Manzoni”.

Per prepararci a vivere consapevolmente queste due giornate, proponiamo che il 26 gennaio in tutte le classi del Liceo si tengano assemblee o momenti di riflessione sulla Shoah.

Per questo stesso giorno, alcuni studenti allestiranno:

– una mostra di documenti, immagini e testimonianze sull’antisemitismo e sulla Shoah in un’aula della biblioteca “Regina Gani”;

– un “corridoio delle cifre” nella galleria dell’Aula Magna.

Sempre il 26 gennaio in un’aula della Biblioteca “Regina Gani” si terrà un laboratorio dedicato ai libri entrati nel Liceo in epoca fascista, tra i quali i famigerati “Protocolli dei Savi Anziani di Sion”.

A tutte le classi sarà distribuito il fascicolo “Così ho sconfitto Hitler“, raccolta di testimonianze sulla Shoah, nata dalle ricerche degli studenti.

Le classi che desiderano partecipare a queste iniziative possono contattare gli studenti e i docenti organizzatori e fissare un appuntamento.

E’ gradita ogni collaborazione alla riuscita delle iniziative.

Studenti:
Stella (IV L), Lorenzo (V E), Lorenzo (I C), Leonardo (II B), Rodolfo (II D)

Docenti:
Grosselli, Lancieri, Piazza, Romoli

 

Alla pagina “Archivio della Memoria” sono elencati i principali lavori degli studenti realizzati dal 2003 fino ad oggi.

 

Commenti chiusi